Comune di Pavia Comune di Pavia
 
 
Consorzio Sociale Pavese
Consorzio Sociale Pavese
Contatti

Direttore
Dott.ssa Antonella Carena 
Tel. 0382/399 521 
 
Ufficio di Piano
Elena Volpato
Tel. 0382/399 536 
Fax 0382/399 517
p.zza Municipio 3 - 27100 Pavia
pdzpavia@ comune.pv.it
evolpato@ comune.pv.it

Servizio Inserimento Lavorativo
Cristina Bartesaghi
Tel. 0382/399 505
cristina.bartesaghi@ comune.pv.it

P.E.C. 
consorziosocialepavese@ pec.comune.pv.it

 
 
 
 In evidenza

BANDO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER CARE GIVER FAMILIARE E ASSISTENTE FAMILIARE A FAVORE DI PERSONE IN CONDIZIONE DI NON AUTOSUFFICIENZA E GRAVE DISABILITÀ IN APPLICAZIONE DELLA D.G.R. N. 5940/2016 (MISURA B2).

logo CSP

Sono destinatari dei contributi oggetto di questo bando, le persone, di qualsiasi età, con gravi limitazioni delle capacità funzionali che compromettano significativamente l’autosufficienza ed autonomia personale nelle attività della vita quotidiana, di relazione e sociale e rendano necessaria la presenza di un care giver familiare e/o di un’assistente familiare.

La domanda  compilata in ogni sua parte, comprensiva di tutti i documenti   e debitamente sottoscritta, dovrà pervenire entro le ore 12.00 del giorno 31 marzo 2017 presso l’Ufficio di Piano del Consorzio Sociale Pavese (piazza del Municipio, 3 – Pavia) o presso gli Uffici protocollo dei comuni di Carbonara al Ticino, Cava Manara, Mezzana Rabattone, San Genesio ed Uniti, San Martino Siccomario, Sommo, Torre d’Isola, Travacò Siccomario, Villanova d’Ardenghi, Zerbolò, Zinasco.

 

INTERVENTI IN FAVORE DI PERSONE IN CONDIZIONE DI NON AUTOSUFFICIENZA E GRAVE DISABILITÀ DI CUI AL FONDO NAZIONALE PER LE NON AUTOSUFFICIENZE ANNO 2015 IN APPLICAZIONE DELLA D.G.R. N. 5940/2016 (MISURA B2).

logo CSP

Nell'ambito della DGR. 5940/2016, il Distretto di Pavia ha individuato gli interventi  relativi alle misure a favore delle persone con disabilità grave e per anziani non autosufficienti per favorirne la permanenza a domicilio (MISURA B2).

Gli interventi hanno carattere sociale di sostegno e supporto alla persona e alla sua famiglia per garantire una piena possibilità di permanenza della persona non autosufficiente al proprio domicilio e nel suo contesto di vita.

BONUS FAMIGLIA DDG. n. 6711 del 14/06/2017

logo CSP

A partire dal 27 giugno 2017, sarà posibile presentare la domanda  per la misura BONUS FAMIGLIA,  in prosecuzione alle misure  introdotte in via sperimentale con  le DGR n. X/5060 del 18/04/2016 e n. X/ 5095 del 29/4/2016  e previste dal Programma Reddito di Autonomia per il 2017 da Regione Lombardia  per sostenere le famiglie che si trovano in condizione di vulnerabilità socioeconomica, determinata da condizioni quali, ad esempio reddito, problematiche sociali, abitative, lavorative, sanitarie.

La piattaforma informatica per l’invio al protocollo delle domande sarà operativa dal 27 giugno 2017 ore 10.00 e sino al 31/10/2017 ore 17.00 all'indirizzo www.siage.regione.lombardia.it

​​

FONDO SOCIALE REGIONALE (EX CIRCOLARE 4) - 2016

logo CSP

Sono aperti i termini per la presentazione delle domande per  all’assegnazione delle risorse del Fondo Sociale Regionale.

La richiesta del contributo ed i file di rendicontazione dovranno  pervenire all'Ufficio di Piano ENTRO LE ORE 12.00 di  LUNEDì  03   OTTOBRE 2016 attraverso l’indirizzo e-mail: consorziosocialepavese@pec.comune.pv.it

MISURE REDDITO DI AUTONOMIA

logo CSP

Sono aperti i termini per la presentazione delle domande per le misure sperimentali reddito di autonomia a favore di Anziani e Disabili.

Sarà possibile presentare l'istanza dal 18 dicembre 2015 al 01 febbraio 2015 presso il Consorzio Sociale Pavese, Ufficio di Piano, Piazza delMunicipio 3, Pavia.

​​

News

Guida Cittadini Stranieri

Consorzio Sociale Pavese
Guida per i Cittadini Stranieri e Sportelli Territoriali di informazione, orientamento e supporto per i cittadini stranieri presenti sul territorio dei Comuni del Consorzio Sociale Pavese. A partire dal 1 giugno 2015

FONDO SOCIALE REGIONALE (EX CIRCOLARE 4) - 2016

logo CSP

Sono aperti i termini per la presentazione delle domande per  all’assegnazione delle risorse del Fondo Sociale Regionale.

La richiesta del contributo ed i file di rendicontazione dovranno  pervenire all'Ufficio di Piano ENTRO LE ORE 12.00 di  LUNEDì  03   OTTOBRE 2016 attraverso l’indirizzo e-mail: consorziosocialepavese@pec.comune.pv.it

INTERVENTI IN FAVORE DI PERSONE IN CONDIZIONE DI NON AUTOSUFFICIENZA E GRAVE DISABILITÀ DI CUI AL FONDO NAZIONALE PER LE NON AUTOSUFFICIENZE ANNO 2015 IN APPLICAZIONE DELLA D.G.R. N. 5940/2016 (MISURA B2).

logo CSP

Nell'ambito della DGR. 5940/2016, il Distretto di Pavia ha individuato gli interventi  relativi alle misure a favore delle persone con disabilità grave e per anziani non autosufficienti per favorirne la permanenza a domicilio (MISURA B2).

Gli interventi hanno carattere sociale di sostegno e supporto alla persona e alla sua famiglia per garantire una piena possibilità di permanenza della persona non autosufficiente al proprio domicilio e nel suo contesto di vita.

BONUS FAMIGLIA DDG. n. 5095 del 29.04.2016

logo CSP

A partire dal 1° giugno 2016, sarà posibile presentare la domanda  per la misura BONUS FAMIGLIA,  introdotta con le DGR n. X/5060 del 18/04/2016 e n. X/ 5095 del 29/4/2016, in via sperimentale e tra le misure previste dal Programma Reddito di Autonomia per il 2016 da Regione Lombardia  per sostenere le famiglie che si trovano in condizione di vulnerabilità socioeconomica, determinata da condizioni quali, ad esempio reddito, problematiche sociali, abitative, lavorative, sanitarie.

La piattaforma informatica per la presentazione delle domande sarà operativa dal 1° giugno 2016, ore 10.00 all'indirizzo www.siage.regione.lombardia.it

​​

BANDO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER CARE GIVER FAMILIARE E ASSISTENTE FAMILIARE A FAVORE DI PERSONE IN CONDIZIONE DI NON AUTOSUFFICIENZA E GRAVE DISABILITÀ IN APPLICAZIONE DELLA D.G.R. N. 5940/2016 (MISURA B2).

logo CSP

Sono destinatari dei contributi oggetto di questo bando, le persone, di qualsiasi età, con gravi limitazioni delle capacità funzionali che compromettano significativamente l’autosufficienza ed autonomia personale nelle attività della vita quotidiana, di relazione e sociale e rendano necessaria la presenza di un care giver familiare e/o di un’assistente familiare.

La domanda  compilata in ogni sua parte, comprensiva di tutti i documenti   e debitamente sottoscritta, dovrà pervenire entro le ore 12.00 del giorno 31 marzo 2017 presso l’Ufficio di Piano del Consorzio Sociale Pavese (piazza del Municipio, 3 – Pavia) o presso gli Uffici protocollo dei comuni di Carbonara al Ticino, Cava Manara, Mezzana Rabattone, San Genesio ed Uniti, San Martino Siccomario, Sommo, Torre d’Isola, Travacò Siccomario, Villanova d’Ardenghi, Zerbolò, Zinasco.

 

BONUS FAMIGLIA DDG. n. 6711 del 14/06/2017

logo CSP

A partire dal 27 giugno 2017, sarà posibile presentare la domanda  per la misura BONUS FAMIGLIA,  in prosecuzione alle misure  introdotte in via sperimentale con  le DGR n. X/5060 del 18/04/2016 e n. X/ 5095 del 29/4/2016  e previste dal Programma Reddito di Autonomia per il 2017 da Regione Lombardia  per sostenere le famiglie che si trovano in condizione di vulnerabilità socioeconomica, determinata da condizioni quali, ad esempio reddito, problematiche sociali, abitative, lavorative, sanitarie.

La piattaforma informatica per l’invio al protocollo delle domande sarà operativa dal 27 giugno 2017 ore 10.00 e sino al 31/10/2017 ore 17.00 all'indirizzo www.siage.regione.lombardia.it

​​

BANDO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER CARE GIVER FAMILIARE E ASSISTENTE FAMILIARE A FAVORE DI PERSONE IN CONDIZIONE DI NON AUTOSUFFICIENZA E GRAVE DISABILITÀ IN APPLICAZIONE DELLA D.G.R. N. 5940/2016 (MISURA B2). - GRADUATORIA

logo CSP

Nell'ambito della DGR. 5940/2016, il Distretto di Pavia ha individuato gli interventi  relativi alle misure a favore delle persone con disabilità grave e per anziani non autosufficienti per favorirne la permanenza a domicilio (MISURA B2).

Con riferimento alle istanze pervenute al Consorzio Sociale Pavese, entro il giorno 31 marzo 2017,valutate   secondo i criteri previsti dalla Deliberazione di Regione Lombardia in oggetto e dal Piano operativo approvato dall’Assemblea dei Sindaci del Distretto, si pubblica la graduatoria relativa.